Blog

PANETTONE O PANDORO?

Panettone o pandoro? Questo è il problema!

Diciamo la verità: la vigilia è arrivata, e anche quest’anno questi due dolci saranno l’emblema del nostro dubbio amletico.

Ma quali sono le differenze?
Il pandoro contiene farina di frumento, zucchero, uova intere di categoria A (ovvero, uova fresche non refrigerate a meno di 21 giorni dalla deposizione), o solo il tuorlo, materia grassa butirrica (la parte grassa del latte usata per fare il burro), lievito naturale, aromi di vaniglia o vanillina e sale. Si presente morbido, alla vista un dolce semplice pulito ma con un processo complesso! Una fetta presenta 414 kcal.

Il panettone, invece, contiene farina di frumento, zucchero, uova intere di categoria A o solo il tuorlo, materia grassa butirrica, uvetta e scorze di agrumi canditi, che il produttore può non inserire (indicandolo nella denominazione in etichetta). È facoltà del produttore aggiungere latte o derivati, miele, malto, burro di cacao, zuccheri, aromi naturali, emulsionanti e alcuni conservanti.
100g di prodotto contendono 417kcal.

Nonostante i due impasti diversi, le calorie sono simili, quindi non conviene altro che scegliere quello che preferite e soprattutto non mi resta che augurarvi buon natale!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *